Torus Games Icon Torus Games

Nove giochi tradizionali presentano ai ragazzi dai 10 anni in su la suggestiva e stimolante idea di un “universo pluriconnesso”. I giochi comprendono tris, labirinti, parole crociate, crucipuzzle, puzzle, scacchi, biliardo, gomoku e mele. Facendo i giochi, i ragazzi sviluppano una comprensione visuale intuitiva di un modello di universo finito ma senza limiti. Dopo essere diventati esperti dei giochi a due dimensioni, i ragazzi possono anche sfidare sé stessi risolvendo labirinti e giocando a tris in spazi pluriconnessi a tre dimensioni. Nonostante i giochi siano stati concepiti pensando a bambini e ragazzi, anche diversi adulti interessati a topologia, geometria e cosmologia li hanno trovati divertenti e illuminanti.

Lingue tedesco, greco, inglese, spagnolo, finlandese, francese, italiano, giapponese, coreano, olandese, portoghese, russo, vietnamita, cinese (semplificato), cinese (tradizionale)
Licenza freeware (GNU General Public License)
FAQ FAQ di Geometry Games
Ultimo aggiornamento
25 gennaio 2014 (Versione 5.4)
Aggiunta versione per Android
(Android, iOS, Mac) Scorrimento con due dita
(Android, iOS) Livelli di difficoltà facoltativi
Scaricare Torus Games per Android 4.0 o successivi (3.7 MB)
Torus Games per iOS 5 o successivi (4.0 MB)
Torus Games per Mac OS 10.7 o successivi — OpenGL 3 (3.9 MB)
Torus Games per Mac OS 10.6 o successivi — OpenGL 2 (4.1 MB)
Torus Games per Windows XP o successivi — hardware recente (3.8 MB)
Torus Games per Windows XP o successivi — qualsiasi hardware (3.1 MB)
Torus Games source code (7.9 MB)
Precedenti versioni…

Domande? Contatta Jeff Weeks.

Grazie a Carlo Petronio per la traduzione in italiano

Visualizza questa pagina in:   Deutsch   Ελληνικά   English   Español   Suomi   Français   Italiano   日本語   한국어   Nederlands   Português   Русский   Tiếng Việt   简体中文   繁體中文

Questo materiale è basato su un lavoro parzialmente finanziato dal National Science Foundation, Grant No. 1136261. Tutte le opinioni, i risultati, le conclusioni e i consigli in esso contenuti sono dovuti all’autore e non rispecchiano necessariamente i punti di vista del National Science Foundation.

[Torna a Geometry Games home.]